click

Devi Rinnovare la Patente?
Verifica costi e date.

click
Devi Rinnovare la Patente?
Verifica costi e date.

Patenti non rinnovabili con il nostro servizio

(leggi il dettaglio limitazioni d'uso)

News » Pagamento imposte di bollo e diritti Motorizzazione su PagoPa

Data di pubblicazione: 14-02-2022

Per rinnovare la patente, è necessario sottoporsi ad una visita medica, da parte di un medico certificatore.

Per poter trasmettere l'idoneità alla guida, il medico dovrà comunicare che l'utente abbia pagato le imposte di bollo (16€) e i diritti della Motorizzazione (€10,20).

Dal 14 Febbraio 2022, questi pagamenti non si potranno più fare attraverso i vecchi conti corrente 4028 e 9001, ma il pagamento andrà fatto sulla piattaforma PagoPa.

 

Dopo aver effettuato il pagamento è necessario stampare la ricevuta di pagamento da portare al medico certificatore


I codici delle tariffe da selezionare sono i seguenti:

tariffa 2S – Rinnovo Patente (esclusa Regione
Sicilia)/Duplicato Patente con contestuale rinnovo per un totale di 26,20 euro


 tariffa 2T – Rinnovo Patente (solo Regione Sicilia)/Duplicato
Patente con contestuale rinnovo


tariffa D1 – Domanda in bollo per il solo certificato medico (per conseguimento patente, duplicato patente oppure per conversione patente estera).
 

Come fare il pagamento attraverso PagoPa

 

Per pagare attraverso la piattaforma PagoPa, è necessario accedere al portaledellautomobilista e seguire le seguenti fasi:

 

1) Accedere al portale ilportaledellautomobilista.it




2) Accedere con le proprie credenziali
 



3)



4)



5)



6) Dopo aver effettuato l'accesso con il proprio SPID, selezionare il tasto "accesso ai servizi"



7) Selezionare il tasto "pagamento pratiche on line PagoPa"

 

8) Selezinare il tasto "Nuovo pagamento"



9) Selezionare il codice tariffa: 2S per rinnovo patente, D1 per la visita per il conseguimento, duplicato o conversione patente estera





10)

 

 

11) Selezionare il tasto "aggiungi pratica al carrello"

 

12) Selezionare il tasto "aggiungi"
 

 

 

13) Selezionare il tasto "visualizza l'ultimo carrello creato"



14) Selezionare il tasto "conferma carrello"


 

15) I campi sono precompilati con i dati di chi ha effettuato l'accesso, ma possono essere cambiati se il soggetto pagatore è diverso

 

 

16) Selezionare il tasto "conferma"


 

17) Selezionare il tasto "visualizza carrello nella sezione i miei pagamenti"


 

18) Selezionare il tasto + posto a destra





19) A questo punto si può decidere se:
1) stampare l'avviso di pagamento e pagare presso uno degli sportelli abilitati (tabaccai, poste, Ricevitorie, sportelli bancari)
2) pagare on line con carta di credito o bonifico bancario



 

 


NB: per la regione Sicilia, il codice pagamento è 2T